Negozio di maglie da calcio Asamoah- «Non sopportavo più Chiesa- andava giù senza che facessi nulla»

Asamoah: «Non sopportavo più Chiesa: andava giù senza che facessi nulla»
L'esterno dell'Inter fa anche complimenti all'azzurro: «E' forte e ha gamba»
ROMA – Il duello traKwadwo Asamoah e Federico Chiesa è stato uno dei più interessanti della sfida tra Inter e Fiorentina. L'attaccante viola è stato uno dei migliori in campo e ha messo in netta difficoltà il ghanese che ha rischiato di venire espulso. Nel post gara l'ex giocatore della Juventus ha lanciato una frecciata all'avversario: «La sfida con Chiesa? Ho giocato contro di lui 3-4 volte:è forte, ha gamba, è intelligente – ha dichiarato a Inter Tv -. Maglia da calcio economica A un certo punto però non lo sopportavo più perché andava giù senza che facessi nulla». Asamoah ha parlato anche del momento dell'Inter: «Sono contento di quanto stiamo facendo come squadra e anche a livello personale. Abbiamo trovato la strada giusta. Mi manca il gol, ma l'importante è che arrivino i tre punti. Poi magari più avanti il mio gol arriverà. Stiamo crescendo tanto, il campionato non è facile e ci vuole gente di grande mentalità. Può succedere di prendere gol, ma non si deve mollare perché le partite durano 90 minuti. Questa mentalità Nuova maglia da calcio è importantissima».

Inter-Fiorentina, il tocco di Vitor Hugo sul cross di Candreva: rigore